27/01/2020

FLASH - Il Tennessee proteggerà i nascituri dal primo battito?

Il governatore del Tennessee, Bill Lee, ha manifestato la sua volontà di abbracciare politiche dalla maggiore sensibilità pro life: «Credo che ogni vita umana sia preziosa e noi abbiamo la responsabilità di proteggerla. Oggi, il Tennessee sta compiendo un passo monumentale nel celebrare, amare e difendere la vita in ogni fase». Così, nelle priorità per la nuova sessione legislativa, annuncia il divieto di aborti dopo il primo battito cardiaco e il divieto di aborti per la selezione del sesso.

Fonte: Life News

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info