08/09/2021

FLASH - Il South Dakota vieta l'aborto via WebCam

Il governatore del South Dakota, Kristi Noem, ha firmato un ordine esecutivo (il 2021-12) che vieta gli aborti telematici nello stato. In particolare il documento ordina al Dipartimento della salute del South Dakota di stabilire regole per prevenire gli aborti con la telemedicina

Quando il Covid ha colpito per la prima volta gli Stati Uniti, infatti, molti centri per l'aborto hanno promosso gli aborti via webcam, aborti in cui una donna incinta non riceve una visita di persona con un vero medico prima di prendere la pillola abortiva. Pillola che ha già ucciso oltre due dozzine di donne in tutto il paese e ne ha ferite altre migliaia. 

Fonte: LifeNews

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info