15/07/2020

FLASH - Figli strappati ai genitori, un orrore che deve finire

Non molto tempo fa avevamo riportato la drammatica vicenda di Giada e del figlio Jacopo allontanato da lei, in occasione della manifestazione di chi a piazza Montecitorio chiedeva la fine del "sistema Bibbiano". La Nuova Bussola Quotidiana racconta qualche altro dettaglio: «Marito violento, per vendicarsi della moglie, ottiene la custodia del figlio, dichiarando il falso e "comprando" gli assistenti sociali. È quanto successo a Giada Giunti, una delle vittime del “metodo Bibbiano”, che da oltre tre anni non ha più in casa Jacopo, mentre da un anno le impediscono di vederlo. Una vicenda così marcia che ha mobilitato Parlamento e Ministro della Giustizia. Giovedì 16 luglio l’udienza decisiva alla Corte d’Appello».

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info