11/09/2021

FLASH - Esperienza UK: aumenta l'aborto chimico e aumentano le corse in ambulanza

Tre dei principali gestori del servizio di  ambulanze in Inghilterra hanno rivelato un notevole aumento delle chiamate dovute all'assunzione della RU 486 e delle altre pillole abortive da quando si sono diffusi gli  aborti a domicilio (aprile 2020).
 
Il South Western Ambulance Service ha registrato  numeri tre volte superiori a quelli osservati prima che il governo consentisse gli aborti  "fai da te" . A Londra le chiamate sono raddoppiate (da 7 a 14 al mese).
 
Il South East Coast Ambulance Service ha registrato un aumento medio di 17-24 chiamate al mese.
 
In Galles l'aumento delle chiamate di emergenza è stato del 100%,  tra aprile 2020 e marzo 2021.
 
Che l'aborto in pillole sia 4 volte più pericoloso dell'aborto chirurgico è un dato acclarato. In Inghilterra  la stragrande maggioranza delle donne e dei medici di base intervistati sono preoccupati dalla possibilità che le pillole abortive vengano usate a casa (potrebbero essere date a donne diverse da quelle che le richiedono): a giugno, oltre  600  professionisti medici del Regno Unito hanno firmato una lettera aperta al governo chiedendo la fine dell'aborto "a domicilio". Questi forse hanno a cuore la salute delle donne.
 
 
 
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info