26/09/2020

FLASH - Donald Trump sceglie Amy Coney Barrett alla Corte Suprema

Secondo un’indiscrezione del Washington Post e di molti media Usa, il presidente Donald Trumo avrebbe intenzione, nella giornata di oggi, di nominare Amy Coney Barrett al seggio della Corte Suprema rimasto vuoto dopo la morte, la scorsa settimana, di Ruth Bader Ginsburg.

Trump, secondo la stampa, potrebbe cambiare idea ma la Barrett è anche l’unica candidata che il presidente avrebbe incontrato e una sua nomina scatenerebbe un dibattito già acceso da tempo negli Usa, siccome la giudice 48enne ha posizioni definite dai democratici come “ultra-conservatrici” ed è una convinta anti abortista. Inoltre la nomina avverrebbe proprio a poche settimane prima del voto di novembre per la Casa Bianca.

Allo stesso tempo, però, gli stessi democratici hanno poche possibilità di bloccare la nomina, siccome i repubblicani hanno la maggioranza al Senato e solo due senatrici hanno detto di appoggiare la richiesta dei democratici di aspettare le elezioni prima di passare alla conferma del nuovo giudice.

 

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info