19/01/2021

FLASH - Aborto, "il più gran rimpianto", testimonianza di due donne

L'aborto, oltre a mettere a rischio la salute fisica femminile, espone anche a possibili traumi psicologici, da non sottovalutare affatto. Riportiamo di seguito le paorle di donne avanti negli anni, che leggiamo in un articolo di Live Action. "Sono una donna di 63 anni che ha abortito quando avevo 16 anni. Sono diventata sterile a causa di un'infezione e non sono mai stato in grado di avere figli. Tuttavia, non passa giorno che non mi pento di averlo fatto". E poi, scrive una donna di 71 anni: "Ho abortito 35 anni fa e da allora me ne pento ogni giorno della mia vita. Sarebbe nato a luglio e ogni anno, quando arriva luglio, penso a quanti anni avrebbe avuto mio figlio, e piango e piango". 

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info