09/03/2020

FLASH - Aborto, a Pescara un albero per ogni non nato

Polemiche a Pescara: «Oggetto del contendere è stata la decisione del Comune di Pescara - a guida centrodestra con il sindaco Carlo Masci - che prevede la piantumazione di un nuovo albero per ogni bambino mai nato, quindi per ogni aborto volontario o spontaneo. Da qui è si è sollevata una polemica infuocata, con i contrari che considerano la misura una sorta di sfida al mondo femminile o alle leggi dello Stato». Tutta polvere alzata affinché nessuno si azzardi a riconoscere pubblicamente i non nati come bambini, quando è la stessa biologia ad attestare l'umanità del concepito.

Fonte: Blasting News

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info