28/01/2020

Evento “Night to Shine”. Per la prima volta in Italia, a Roma, disabili come re e regine al ballo

COMUNICATO STAMPA

Evento “Night to Shine”

 Per la prima volta in Italia, a Roma: disabili come re e regine al ballo

 

Roma, 28 gennaio 2020

Una serata di gala, all’insegna delle festa e della condivisione, dove tutto sarà come in una favola. È l’evento “Night to Shine”, che per la prima volta sbarca in Italia, organizzato dalla Fondazione Tim Tebow con il patrocinio della Pontificia Accademia per la Vita, ospitato all'Università Europea, in Via Aldobrandeschi 190. L'evento, inoltre, vedrà la collaborazione della onlus Pro Vita & Famiglia.

"Arriva nella Capitale un evento speciale per persone speciali: sarà davvero tutto come in una favola”, dichiara il Presidente di Pro Vita & Famiglia, Toni Brandi. Martedì 4 febbraio 2020, dalle 19:00 alle 22:00, le persone con disabilità e bisogni speciali riceveranno un trattamento da star: parrucchiere, trucco, lucida scarpe, bouquet e fiori all'occhiello. Ci sarà una sala karaoke, una cena a buffet, una sala sensoriale, spazio relax per genitori e sala da ballo. La serata si concluderà con l'incoronazione di ogni ospite come Re o Regina del ballo. La prima volta in Italia ma non la prima in assoluto. L’iniziativa, infatti, ha avuto luogo ogni anno dal 2014 in una diversa parte del mondo e nel 2019 in 30 Stati USA e in 24 Paesi (*in fondo cenni storici e dati).

Tutte le persone con disabilità hanno bisogno del nostro amore e quest’evento mondiale, che sta prendendo sempre più piede nel mondo, sarà un inno all’amore, all’inclusività e alla vita!” ha concluso Toni Brandi.

- - -

Uff. Stampa Pro Vita & Famiglia

 

*Night to Shine ha registrato un'incredibile crescita, ormai al suo sesto anno di esistenza (iniziato nel 2014). L'evento è stato lanciato nel 2015 con 44 luoghi ospitanti e 15.000 volontari in onore di oltre 7000 re e regine del ballo di fine anno. Da allora vi sono stati 655 luoghi ospitanti e circa 200.000 volontari si sono riuniti per celebrare circa 100.000 ospiti onorati con bisogni speciali. 

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info