29/11/2020

La pandemia non ha fermato le attività di Pro Vita & Famiglia negli ultimi mesi

Nonostante la pandemia da Covid19 e le conseguenti misure e restrizioni imposte da governo e istituzioni per contenere i contagi in tutto il Paese, le attività di solidarietà e gli eventi promossi da Pro Vita & Famiglia sono continuati su tutto il territorio nazionale. Ecco quali sono stati i principali eventi dallo scorso settembre a oggi.

 

Nord-Est

Veneto

27 settembre - A Treviso, organizzata una Preghiera per la Vita e la Famiglia contro la pdl Zan sull’omotransfobia.

24 ottobre - A Vicenza, era inizialmente prevista la partecipazione del vicepresidente di Pro Vita & Famiglia Jacopo Coghe al convegno “Dove sta andando l’Italia?”, organizzato dall’Unione Movimenti Liberazione con il patrocinio di PV&F, poi annullato in seguito al Dpcm del 18 ottobre 2020 che ha sospeso le attività convegnistiche e congressuali. I relatori hanno quindi video-registrato il proprio intervento. Tra gli altri relatori: Filippo Sciortino, presidente dell’UML; Valentino Cirivello, consulente della presidenza della Federazione Popolo Sovrano; Alessio Arusa, segretario politico di Orgoglio Partite Iva; Alicia Erazo, Alto Commissario Internazionale dei Diritti Umani CIDHU per Europa, Asia e Oceania; il dott. Pasquale Mario Bacco, medico e docente di igiene del lavoro.

 

Nord-Ovest

Emilia-Romagna

19 settembre e 24 ottobre - A Bologna, i volontari del locale Circolo di PV&F hanno allestito un banchetto per la Vita e la Famiglia, con distribuzione di materiale e raccolta firme per varie petizioni.

3 novembre - A Ravenna, Pro Vita & Famiglia ha organizzato, insieme con l’Associazione Meter Onlus e l’Associazione Culturale San Michele Arcangelo, una campagna di sensibilizzazione sul tema degli abusi sui minori, realizzata mediante l’affissione di 200 manifesti.

Liguria

7 settembre - A Genova, il locale Circolo di PVF ospita la presentazione del libro di Costanza Miriano “Niente di ciò che soffri andrà perduto”, con la partecipazione di Francesca Fassio, ex assessore ai Servizi Sociali del Comune di Genova, e candidata alle Regionali.

10 settembre - A Genova, grazie anche all’impegno del locale Circolo di PVF, il Governatore della Liguria Giovanni Toti, candidato per un secondo mandato come Presidente della Regione, firma il manifesto pro life e pro family proposto dall’Associazione Family Day - Difendiamo i nostri Figli e appoggiato anche da altre associazioni, tra cui PVF.

16 ottobre - A Genova, i volontari del locale Circolo di PVF organizzano una manifestazione silenziosa contro la pdl Zan sull’omotransfobia nell’ambito della campagna #RestiamoLiberi.

Lombardia

2 ottobre - A Lavena Ponte Tresa (VA), patrocinio e distribuzione di materiale al convegno “Autodeterminazione: anticamera dell’eutanasia”, organizzato dai Giuristi per la Vita. Relatore l’Avv. Gianfranco Amato, introduce don Aurelio Pagani, parroco di Lavena Ponte Tresa.

 

Centro-Sud

Lazio

Settembre - A Roma, le principali associazioni italiane pro life e pro family, tra cui PVF, in vista delle Regionali del 20 e 21 settembre lanciano un appello affinché i candidati si impegnino in favore della Vita, della natalità, delle cure palliative e contro l’aborto chimico.

17 settembre - A Roma, nell’ambito della campagna #LiberiDiEducare di cui PVF è promotrice, vengono consegnate al Ministero dell’Istruzione quasi 100mila firme per chiedere al Ministro Lucia Azzolina di varare urgentemente i patti educativi di comunità tra le scuole statali e le paritarie.

24 settembre - A Roma, patrocinio e distribuzione di materiale al convegno “Ddl Zan: omofobi per legge?”, organizzato dall’Associazione Family Day - Difendiamo i Nostri Figli. Relatori Massimo Gandolfini, presidente dell’Associazione Family Day, e Paolo Maria Floris, membro del direttivo nazionale dell’Associazione Family Day. Moderatore l’avvocato Pietro Varesi.

26-27 settembre - A Roma, IV edizione della Scuola di Bioetica di PVF, un fine settimana con esperti in tutte le discipline per approfondire la scienza della vita e della famiglia, con distribuzione di materiale e raccolta firme per varie petizioni. Relatori Alfredo Mantovano, Consigliere della Corte di Cassazione e Vicepresidente del “Centro Studi Rosario Livatino”; Filippo Boscia, Ginecologo e Presidente dell’Associazione Medici Cattolici Italiani; Monica Boccardi, avvocato; Assuntina Morresi, Docente di Chimica-Fisica presso l’Università di Perugia e componente del Comitato Nazionale per la Bioetica; Giacomo Rocchi, Consigliere della Corte di Cassazione; Don Gabriele Mangiarotti, docente di religione e Responsabile dell'Ufficio di Pastorale scolastica e della Cultura nella Diocesi di San Marino - Montefeltro; Eugenia Roccella, Giornalista, già parlamentare e Sottosegretario al Ministero della Salute; Enrica Perucchietti, Filosofa, saggista e giornalista; Giulia Bovassi, Filosofa, bioeticista, Research Scholar Cattedra UNESCO in Bioetica e Diritti umani; Giorgia Brambilla, Docente ordinario presso l’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum e incaricato presso la Pontificia Università Lateranense; Francesca Romana Poleggi, Direttore editoriale del mensile “Notizie Pro Vita e Famiglia”; Elisa Marino, Avvocato e Dottore di ricerca in Teoria generale del processo Amministrativo, Civile, Penale e Tributario; Aldo Rocco Vitale (Avvocato e Visiting Professor presso l’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum. Saluti e introduzione di Toni Brandi, Jacopo Coghe e Aldo Rocco Vitale.

3 ottobre - A Roma, PVF presenta, al Teatro Sala Raffaello, lo spettacolo “Petali di spine”, una commedia tragicamente comica scritta e diretta da Saverio Di Giorgio, con Saverio Di Giorgio, Monica Marini e Noemi Crespo Hellin.

17 ottobre - A Roma, manifestazione #RestiamoLiberi contro la pdl Zan, per promuovere la libertà educativa e di pensiero, e per difendere i bambini e le famiglie dalla manipolazione che arriverà anche nelle scuole.

20 ottobre - A Roma, partecipazione al sit-in di protesta contro la pdl Zan sull’omotransfobia organizzato da Militia Christi davanti a Montecitorio.

27 ottobre - A Roma, partecipazione al secondo sit-in di protesta contro la pdl Zan sull’omotransfobia organizzato da Militia Christi davanti a Montecitorio.

12 novembre - A Roma, lancio della campagna “SOS Disabili”, una rete di associazioni e persone impegnata a far valere concretamente i diritti dei disabili, creata da PVF, dal Centro Studi Rosario Livatino e da Suor Anna Monia Alfieri, attivista per i diritti dei portatori di handicap.

13 novembre - A Roma, il vicepresidente di Pro Vita & Famiglia Jacopo Coghe interviene all’evento “Ddl Zan: reprimere in nome dei diritti”, organizzato dal Centro Studi Machiavelli. Altri relatori: Luca Marcolivio, giornalista; Simone Pillon, senatore della Lega; Daniele Scalea, Presidente del Centro Studi Machiavelli.

Abruzzo

2 ottobre - A Roseto degli Abruzzi (TE), il vicepresidente di Pro Vita & Famiglia Jacopo Coghe partecipa al convegno “Ddl ZAN: Rischi e derive di una legge inutile e liberticida”, con distribuzione di materiale e raccolta firme per varie petizioni. Altri relatori: la senatrice Isabella Rauti, responsabile nazionale del Dipartimento pari opportunità, famiglia e valori non negoziabili di Fratelli d’Italia; Marilena Rossi, coordinatrice provinciale di FdI; Monica Brandiferri, consigliere di parità della provincia di Teramo; Margherita D’Urbano, responsabile regionale del Dipartimento pari opportunità, famiglia e valori non negoziabili di FdI; Giandonato Morra, membro dell’esecutivo nazionale di FdI. Moderatore: Francesco Di Giuseppe, coordinatore di FdI Roseto.

Marche

7 settembre - A Jesi, il vicepresidente di Pro Vita & Famiglia Jacopo Coghe partecipa al convegno “Gender: Scuola, Famiglia, Società”, con patrocinio, distribuzione di materiale e raccolta firme per varie petizioni. Altro relatore: Simone Pillon. Saluti di S.E. Mons. Gerardo Rocconi. Moderatore: Massimiliano Cannas. Speaker del dibattito: Samuele Chiassoni.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info