19/03/2022

Tutela minori in rete: Instagram lancia il Familiy Center

Instagram ha lanciato il "Family Center" che consente ai genitori di tenere traccia dell'attività dei propri figli e del tempo trascorso sull'app. Questo è avvenuto dopo che la piattaforma  è stata oggetto di aspre critiche durante un'audizione al Senato degli Stati Uniti, dopo che un reportage del Wall Street Journal aveva mostrato l'impatto dannoso di Instagram sulla salute mentale dei minori.

Un comunicato stampa di Instagram, che è di proprietà di Facebook, ha spiegato  che i genitori potranno anche mettere dei limiti di tempo all'uso dell'app da parte dei figli minori. Essi riceveranno una notifica se il figlio segnala un altro utente e riceveranno aggiornamenti su quali account seguono i loro figli.

Possiamo dedurre da questo fatto che la tutela dei minori in rete è possibile. Purché le autorità prendano a cuore la questione, i colossi del web, alla fine cedono - magari a poco a poco - alle giuste istanze delle famiglie che tengono alla salute e all'educazione dei figli.

 

Questo articolo e tutte le attività di Pro Vita & Famiglia Onlus sono possibili solo grazie all'aiuto di chi ha a cuore la Vita, la Famiglia e la sana Educazione dei giovani. Per favore sostieni la nostra missione: fai ora una donazione a Pro Vita & Famiglia Onlus tramite Carta o Paypal oppure con bonifico bancario o bollettino postale. Aiutaci anche con il tuo 5 per mille: nella dichiarazione dei redditi firma e scrivi il codice fiscale 94040860226.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info