04/03/2022

PV&F Bologna: «Pedofilia e pedopornografia: crimini contro l’umanità», il 16 Marzo un convegno con il Cardinale Zuppi e don Di Noto

COMUNICATO STAMPA

Pro Vita & Famiglia Bologna: «Pedofilia e pedopornografia: crimini contro l’umanità», il 16 Marzo a Bologna un convegno con il Cardinale Matteo M. Zuppi e con Don Fortunato Di Noto.

 

Un convegno per conoscere gli strumenti di contrasto ad un’orribile piaga che, con l’ausilio dei sistemi digitali, si sta diffondendo in modo preoccupante. «Pedofilia e pedopornografia: crimini contro l’umanità. Strumenti di contrasto ed impegno ecclesiale» è il titolo dell’incontro che si terrà a Bologna, presso Villa Pallavicini, promosso dall’associazione Pro Vita & Famiglia Onlus e dall’associazione Meter Onlus.

L’incontro, moderato dal referente provinciale di PV&F di Bologna Francesco Perboni, vedrà l’intervento introduttivo di Jacopo Coghe, e gli interventi dell’Arcivescovo di Bologna, il cardinale Matteo Maria Zuppi, di Don Fortunato Di Noto e dell’avvocato Maria Suma, rispettivamente presidente e vicepresidente dell’associazione Meter.

Con la pandemia, nel 2020 la quantità di video denunciati ha raggiunto il numero di 2.032.556, le chat segnalate dall’associazione Meter e bloccate dalla polizia postale sono state 456: 92 gruppi su WhatsApp, 100 su Telegram e 262 su Facebook.

Il fenomeno del deep web e del dark web si è espanso e consente alle associazioni a delinquere di matrice pedofila di poter navigare contando sul più assoluto anonimato. Le stesse vittime di adescamento sono sempre più giovani: si tratta perfino di minori di 9 anni.

Nell’ambito ecclesiale, con i pontificati di Benedetto XVI e di Francesco, sono state emanate norme giuridiche più severe e intensificati i rapporti con le autorità degli Stati per stroncare l’odioso e inquietante fenomeno degli abusi sui minori perpetrati da sacerdoti e religiosi.

Pro Vita & Famiglia Onlus esprime profonda riconoscenza e stima a Don Fortunato Di Noto che, con l’associazione Meter Onlus, è impegnato in questa importante battaglia in difesa dei bambini fin dal 1989. In collaborazione con la polizia postale e la magistratura, ha denunciato innumerevoli episodi di pedopornografia e ha svolto fondamentali attività per il sostegno alle vittime degli abusi.

 

Comunicato stampa a cura di Pro Vita & Famiglia - Circolo di Bologna

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info