25/05/2020 di Toni Brandi

In ricordo di Donna Anna Bulgari

Lo scorso venerdì pomeriggio ci ha lasciato, all’età di 93 anni, Donna Anna Bulgari Calissoni, erede della famosa dinastia di gioiellieri. In queste ore viene ricordata anche per via del rapimento che subì, insieme al figlio Giorgio, allora diciassettenne, nel 1983.

Ho avuto l’onore e il piacere di conoscerla per numerosi anni e ho sempre apprezzato, in Anna, i suoi consigli, la sua determinazione e la sua fervente fede in Cristo. Così come ricordo e ho sempre apprezzato le nostre costruttive conversazioni su questioni religiose, sociali e politiche.

Anna era una cattolica esemplare e una donna estremamente generosa e ho per questo la certezza della sua presenza in Cielo, accolta nell’abbraccio di Cristo.

 

Requiem aeternam dona ei, Domine, et lux perpetua luceat ei. Requiescat in pace. Amen.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info