07/12/2021

FLASH: UK, le donne non sono più "madri", ma "persone post-natali"

Nel Regno Unito, il Royal College of Midwives (RCM) (ostetriche e levatrici) si è scusato dopo aver chiamato le madri come "persone postnatali" (postnatal people, in inglese) nelle linee guida recentemente pubblicate. Nel documento non vengono usate nemmeno una volta le parole "donna" e "madre".
 
Le scuse twittate dal RCM a seguito delle vibrate proteste che hanno ricevuto recitano così: “Vorremmo scusarci per il fatto che le donne non siano menzionate nella nostra recente guida; è stata un'enorme svista da parte nostra, soprattutto perché ci impegniamo come organizzazione per garantire che le donne non vengano mai cancellate dalla narrativa sulla gravidanza e sul parto".
 
E meno male: giustamente molti hanno chiesto come sia potuta accadere una "svista"  del genere. 
 
Fonte: Msn.com
 
Questo articolo e tutte le attività di Pro Vita & Famiglia Onlus sono possibili solo grazie all'aiuto di chi ha a cuore la Vita, la Famiglia e la sana Educazione dei giovani. Per favore sostieni la nostra missione: fai ora una donazione a Pro Vita & Famiglia Onlus tramite Carta o Paypal oppure con bonifico bancario o bollettino postale. Aiutaci anche con il tuo 5 per mille: nella dichiarazione dei redditi firma e scrivi il codice fiscale 94040860226.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info