14/10/2020

FLASH - Pedofilia su Facebook, lo sconvolgente rapporto del Regno Unito

Un solo caso di pedofilia dovrebbe essere sufficiente a creare un allarme, ma se sapessimo quanti episodi restano nascosti, oltre al gran numero di quelli che conosciamo, vedremmo la lotta agli abusi sui minori come una fra le principali priorità. «Un rapporto del Regno Unito e di altri sei paesi sugli effetti sulla sicurezza della crittografia dei messaggi end-to-end ha rivelato che Facebook è stata la fonte del 94 per cento dei 69 milioni di immagini di abusi sui minori segnalati nel 2019». Fra i dati, anche 29 milioni di donne in condizioni di schiavitù e 541 casi di pedopornografia in Inghilterra e Galles.

Fonte: Femminist Current

 

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info