15/10/2020

FLASH - Muore a 78 anni anziano con sindrome di Down

In tanti li discriminano, promuovendone l'aborto e ostacolandone l'inserimento in società, ma vita delle persone con la sindrome di Down non è da meno rispetto a nessuna, può essere perfettamente felice e realizzata come quella di chiunque altro. «L’uomo più anziano del Regno Unito con sindrome di Down, Robin Smith, è morto all’età di 78 anni vivendo una esistenza piena e felice contro ogni previsione dei medici: “Era un mito, Illuminava una stanza con i suoi occhi scintillanti e il suo sorriso sfacciato e nessuno riusciva a resistergli”».

Fonte: Fanpage.it

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info