15/12/2020

FLASH - L'Ungheria ha votato per i bambini e per la famiglia

Il Parlamento ungherese ha votato oggi la seguente modifica della Costituzione:
 
«Ogni bambino ha diritto alla protezione e alle cure necessarie per il proprio sviluppo fisico, intellettuale e morale adeguato. L'Ungheria protegge il diritto dei bambini a un'identità corrispondente al proprio sesso alla nascita e garantisce loro un'educazione che rifletta i valori basati sull'identità costituzionale dell'Ungheria e sulla cultura cristiana .
 
I legami familiari devono essere basati sul matrimonio e sul rapporto tra genitori e figli. La madre è una donna, il padre è un uomo».
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info