17/11/2020

FLASH - Giornata dei nati prematuri

Oggi è la giornata dei bambini nati prematuri, quelli che nascono molto prima del nono mesi di gravidanza. Bambini che escono dal grembo materno come tali, perché tali erano nello stesso grembo delle loro mamme. Non grumi di cellule, ma esseri umani. Molti sopravvivono, altri purtroppo no, ma sono pur sempre bambini fin dal primo istante del concepimento. In vari Paesi i bambini che nascono vivi a seguito di un aborto tardivo non vengono neanche rianimati per essere dati in adozione, vengono o lasciati morire o uccisi attivamente. Basta crudeltà verso i bambini, dunque. Diciamo No all'aborto e Sì a un'assistenza sempre migliore dei prematuri, in modo che possano sopravvivere al parto.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info