26/02/2020

FLASH - De Mari: Gender a scuola è «bullismo»

«Per i bambini è una evidenza elementare che uomini e donne siano diversi. Usare un corso (pagato dallo Stato) per convincerli che sia un 'pregiudizio' è un atto di bullismo terribile. Che non minaccia solo il loro equilibrio, ma la sopravvivenza della civiltà». Basta, dunque, fare ai bambini il lavaggio del cervello, insegnando loro teorie dannose, come avviene nei progetti gender.

Fonte: La Verità

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info