13/02/2020

FLASH - App per parlare con defunti, una vile presa in giro

«Nel 2017 la Elrios aveva presentato “With me”, un’applicazione che "permette" di chattare con un proprio caro defunto». E un app del genere sarebbe in grado di lenire il dolore di chi soffre a causa di un lutto? No. «Perché oltre a trattarsi di un surrogato grottesco, incapace di lenire il dolore, significherebbe avallare una presa in giro disperante che, anziché aiutare le persone ad accettare la morte, potrebbe indurrle alla follia». 

Fonte: La Nuova Bussola Quotidiana

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info