14/10/2019

FLASH - Affidi illeciti, Borgonzoni: "Nuova indagata a Reggio, e qualcuno si ostina a negare 'sistema'"

REGGIO E. 13 OTT - "L'inchiesta Angeli e Demoni si allarga e ora coinvolge anche una funzionaria del Comune di Reggio Emilia, indagata. Nuove ombre sugli affidi e sugli appalti, che avevano al centro i minori. E qualcuno, a sinistra, si ostina a non volerlo chiamare 'sistema'. In Regione avvieremo un'operazione trasparenza, d'intesa con le forze dell'ordine, e realizzeremo la nostra proposta di installare telecamere nelle case famiglia e nelle strutture per anziani e persone con disabilità, anche a tutela dei tanti professionisti che operano in maniera onesta e corretta. Chi opera con i minori e con i più fragili deve garantire massima trasparenza e integrità". Così la senatrice leghista Lucia Borgonzoni, candidata alla presidenza della Regione Emilia Romagna, che in questi giorni ha avviato un ciclo di incontri riservati con alcuni genitori coinvolti, come parte lesa, nelle inchieste 'Angeli e Demoni' e nel precedente caso balzato alle cronache con il nome di 'Veleno'

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info