06/03/2020

Da Bibbiano al sistema Italia: un impianto ideologico contro la Famiglia

Si terrà il prossimo 21 marzo a Schio, in provincia di Vicenza, il convegno pubblico sul tema di attualità riguarda Bibbiano e lo scandalo degli affidi, organizzato dal Movimento Mariano Regina dell’Amore, in collaborazione con Pro Vita & Famiglia e con il quaotidiano La Verità.

Presso il teatro civico di Schio, in via P. Maraschin 19, l’evento ha in programma i saluti iniziali del sindaco Valter Orsi, del consigliere comunale Piero Zancanaro e dell’assessore regionale all’istruzione Elena Donazzan.

Il convegno, moderato da Pier Luigi Bianchi Cagliesi, avrà i seguenti relatori: l’avvocato Giorgio Vaccaro, con l’intervento “L’azione degli apparati di sistema nelle sottrazioni dei minori”; Francesco Borgonovo, caporedattore della Verità e autore del ligro “Contro l’onda che sale”, parlerà invece della censura del mondo della stampa allineata a della denuncia fatta dalla sua testata.

Ad intervenire, inoltre, anche Toni Brandi, presidente di Pro Vita & Famiglia con l’intervento dal titolo “Disumanizzazione dell’uomo creato ad immagine e somiglianza di Dio: come colpire il male alle radici” e Mirco Agerde, presidente dell’associazione Opera dell’Amore, che parlerà dell’ “Attacco alla vita e alla famiglia nei messaggi della Regina dell’Amore”.

L’evento è inoltre patrocinato dalla Città di Schio e dalla Regione Veneto.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info