09/11/2019

FLASH - Oche e bambini

Il Consiglio comunale di New York City ha vietato la vendita di paté di foie gras, la cui produzione comporta crudeltà sugli animali: le oche sono alimentate forzatamente per garantire fegati sufficientemente ingrassati. È lo stesso Consiglio comunale che paga per le spese di trasporto delle donne che arrivano a New York da altri Stati per abortire, dato che lì, lo stesso legislatore, ha consentito l'aborto per tutta la durata della gravidanza,  fino al momento della nascita e rifiuta di proteggere il diritto alla vita (o a una morte dignitosa) dei bambini che sopravvivono all’aborto. In California, che a sua volta non tollera il commercio di foie gras, si svolge il 15 percento di tutti gli aborti statunitensi: non è previsto alcun periodo di attesa, alcun consenso dei genitori e non è richiesto che la procedura venga espletata da un medico qualificato.

FLASH - BACK

Pare che molti funzionari nazisti fossero sostenitori dei diritti degli animali. Himmler voleva vietare la caccia e Göring emanò un decreto, su ordine di Hitler, che prevedeva la reclusione nei campi di concentramento dei tedeschi che violavano le leggi sul benessere degli animali. Hitler, che era vegetariano, aveva progettato di vietare i macelli, dopo la fine della seconda guerra mondiale. 

Fonte: LifeNews

 
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info