28/12/2019

FLASH - Un brasiliano è papà di 42 "Gesù Bambini"

A Petropolis, in Brasile,  Tonio Tavares De Mello , fondatore nel 1990 della Jesus Menino Disabled Community, è padre di 42 bambini disabili adottati, molti dei quali sono sopravvissuti ad aborti tardivi. In una recente intervista ha invitato le nazioni del mondo a smettere di uccidere bambini innocenti disabili.
 
Life Site News, ha dichiarato che lui risponde in questo modo alla chiamata di Dio ad offrire la sua vita per molte vite. Quando gli hanno chiesto cosa pensa della legalizzazione dell'aborto, ha risposto: «Una nazione che promuove la morte di persone innocenti o disabili non è una nazione in via di sviluppo, ma una nazione morta».
Su De Mello è stato girato un docu-film, da Luiz Henrique Marques e Gustavo Brinholi: HumanLife  che  sarà distribuito durante March for Life del 2020.
 
Menino in portoghese significa bambino.
 
Chi volesse fare una donazione per la Comunità può cliccare qui
Questo articolo e tutte le attività di Pro Vita & Famiglia Onlus sono possibili solo grazie all'aiuto di chi ha a cuore la Vita, la Famiglia e la sana Educazione dei giovani. Per favore sostieni la nostra missione: fai ora una donazione a Pro Vita & Famiglia Onlus tramite Carta o Paypal oppure con bonifico bancario o bollettino postale. Aiutaci anche con il tuo 5 per mille: nella dichiarazione dei redditi firma e scrivi il codice fiscale 94040860226.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info