20/06/2020

FLASH - Chirurgia su un bimbo nel grembo da 28 settimane

I medici dell'Ospedale pediatrico Bambino Gesù  hanno eseguito con successo un intervento chirurgico su un bambino nel grembo da 28 settimane con una grave anomalia: ernia diaframmatica congenita.
L'operazione è durata circa 45 minuti: il bambino aveva un difetto nel diaframma, per cui gli organi presenti nell'addome andavano a invadere la gabbia toracica compromettendo lo sfiluppo dei polmoni. I medici hanno introdotto con una sonda un palloncino nella trachea del piccolo (che poi sarà rimosso) che impedisce questa cosa e un'ecografia ha rivelato un aumento significativo del volume polmonare del bambino già 10 giorni dopo l'intervento chirurgico. Prima del parto il palloncino sarà rimosso e il bambino dovrà operarsi per risolvere definitivamente il problema: ma l'intervento non sarà difficile né troppo invasivo.  
La medicina e la chirurgia pre-natale fa progressi giganteschi, mentre la maggior parte dei medici, al minimo sospetto di anomalia fetale (anche lieve) consigliano l'aborto. 
 
 
 
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info