27/08/2021

Bambini in pericolo

«Dal Sessantotto, dai tempi dello slogan “Sex before eight or it is too late” (sesso prima degli 8 anni o sarà troppo tardi) viviamo in una società che è sempre più ipersessualizzata. E da anni si promuove la pornografia attraverso i media e attraverso “l’educazione” sessuale nelle scuole (secondo le direttive di enti e istituzioni nazionali e internazionali). Ma soprattutto i ragazzini corrono grossi pericoli quando navigano su internet.»
Diventa sostenitore e ricevi la rivista gratis!
Sostienici
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info