01/11/2019

Notizie Pro Vita & Famiglia, n.79: Unplanned

Abbiamo dedicato la copertina di questo numero di Notizie Pro Vita & Famiglia al film Unplanned, che in questo mese di novembre verrà proiettato a Roma in anteprima. È un film scomodo perché dice la verità: la verità sull’aborto e sulla maggiore entità americana che lo promuove, anche con fondi pubblici, da un secolo a questa parte, la Planned Parenthood Federation

Si sa che la verità spesso è dura e può far male. Ma poi rende liberi e quindi rende persone più realizzate e più umane. Perciò, invitiamo tutti i nostri Lettori a prenotarsi per vedere Unplanned, e a farlo vedere soprattutto a coloro che si definiscono pro choice.

Inoltre, siccome noi di Pro Vita & Famiglia siamo molto più autenticamente “femministi” di quelle che si definiscono femministe, abbiamo dedicato una sezione corposa di questo numero anche alla rivendicazione dei diritti delle donne. Non solo: un’intervista al dottor Grande, dell’Istituto Scientifico Internazionale Paolo VI di Roma, disvela alcune delle menzogne che vengono propalate sulla fecondazione artificiale, sempre sulla pelle delle donne, e nel contempo prospetta una valida, etica e concreta speranza di cura dell’infertilità. Infine, vi segnalo nelle ultime pagine la riflessione di Marchesini sulla vocazione: perché passando per la verità, con libertà, la strada verso la piena realizzazione di sé, e quindi verso la felicità, è davvero alla portata di tutti.  

 
Toni Brandi
Diventa sostenitore e ricevi la rivista gratis!
Sostienici
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info