Firma ora

NON COL MIO CANONE: basta blasfemia anticristiana e propaganda Gender a Sanremo

Abbiamo bisogno di 455.000 FIRME: 10%

44.935 SU 455.000

Petizione aggiornata il 2 febbraio 2022

Anche quest'anno Sanremo si conferma il Festival della blasfemia anticristiana.

Durante la prima serata sul palco dell'Ariston è andata in scena la dissacrante rappresentazione del sacramento del battesimo, che uno dei cantanti si è "auto-somministrato" davanti a un coro gospel che cantava "Alleluja! Alleluja!" rievocando la dinamica di una Messa.

Nel mondo 360 milioni di cristiani soffrono persecuzioni, violenze, stupri, furti e ingiustizie di ogni tipo solo perché sono cristiani: solo a causa del loro battesimo, quel battesimo che ieri sul palco di Sanremo è stato gratuitamente vilipeso per puro sensazionalismo, e ovviamente per il profitto economico collegato all'audience generata.

Siamo stanchi di essere costretti a pagare un canone Rai che regge in piedi questa baracca!

E non finisce qui. Durante la terza serata salirà sul palco un ospite travestito da donna che ha dichiarato alla stampa di volersi fare megafono della propaganda LGBT, cioè quella a favore del liberticida Ddl Zan, del matrimonio gay, delle adozioni gay e dell'utero in affitto.

Anche questo avverrà grazie al canone che siamo tutti costretti a pagare alla Rai. Adesso basta!

Firma subito questa petizione:

- per chiedere alla Rai di smetterla di usare il nostro canone per mandare in scena rappresentazioni blasfeme anticristianepropaganda ideologica Gender e LGBT durante il Festival di Sanremo 2022!

FIRMA QUI, GRAZIE! ⬇️

Acconsento al trattamento dei dati personali al fine di ricevere informazioni richieste come indicato nelle Condizioni sulla Privacy

Acconsento ad essere ricontattato mediante l’invio di email a contenuto promozionale per ricevere aggiornamenti da Pro Vita & Famiglia su nuove iniziative, campagne di raccolta fondi e firme di appelli. Il consenso è revocabile in ogni momento dall'interessato.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info