Firma ora

Il nuovo Ministro dell'Istruzione deve difendere la Libertà Educativa dei genitori!

Abbiamo bisogno di 37.000 FIRME: 97%

35.740 SU 37.000

La scuola italiana sta diventando un enorme campo di rieducazione ideologica di massa.

Sempre più spesso alunni e studenti - i nostri figli e nipoti - vengono sottoposti a un continuo bombardamento politico e ideologico su temi di natura anche estremamente delicata.

Basti pensare allo svolgimento sempre più diffuso di corsi, attività e progetti fondati sulla propaganda gender, secondo cui bambini e ragazzi dovrebbero imparare a scuola che l'identità sessuale è fluida e che si può scegliere se essere uomini, donne o altri infiniti generi a seconda di come ci si sente.

Questioni talmente critiche, e spesso intime, da necessitare per loro stessa natura il prioritario ruolo educativo della famiglia.

Ruolo che, invece, viene sempre più spesso eluso o meglio escluso a priori contro la Costituzione, le leggi e i regolamenti scolastici.

Per questo, vogliamo che il prossimo Ministro dell’Istruzione sia una persona chiaramente schierata per la difesa della Libertà Educativa della famiglia.

Un Ministro che abbia il coraggio di mettere fine alle incursioni ideologiche e politiche nelle scuole, in particolare rispetto alle teorie gender.

Firma subito questa petizione e aiutaci a diffonderla.

Firma subito questa petizione:

Chiedo al prossimo Ministro dell’Istruzione di difendere i diritti dei genitori e la loro libertà educativa contro ogni forma di propaganda politica e ideologica nelle scuole italiane, in particolare riguardo all'ideologia gender.

⬇️ FIRMA QUI ⬇️

Firmando questa petizione acconsenti al trattamento dei dati personali nel rispetto della normativa vigente secondo le condizioni indicate nell’informativa sulla Privacy

Acconsenti a ricevere informazioni sul risultato di questa petizione e sulle altre iniziative e campagne di Pro Vita & Famiglia?

Grazie per aver sottoscritto la petizione!


Resta aggiornato!
Questa causa avrà presto degli sviluppi importanti. Per sapere che cosa accadrà, acconsenti a ricevere informazioni sulle iniziative di Pro Vita & Famiglia, nel pieno rispetto della normativa sulla Privacy?;



Acconsento ad essere ricontattato mediante l'invio di email a contenuto promozionale per ricevere aggiornamenti da Pro Vita & Famiglia su nuove iniziative, campagne di raccolta fondi e firme di appelli, nonché al trattamento dei dati personali nel rispetto della normativa vigente secondo le condizioni indicate nell'informativa sulla Privacy. Nel caso in cui sia stata espressa la volontà di ricevere a casa pubblicazioni, acconsento a ricevere eventuale materiale cartaceo informativo, promozionale o di raccolta fondi all'indirizzo indicato. Il consenso è revocabile in ogni momento dall'interessato.