Firma ora

Fuori la blasfemia dal Parlamento europeo!

Abbiamo bisogno di 7.000 FIRME: 96%

6.724 SU 7.000

È semplicemente scandaloso!

In questi giorni, all’interno del Parlamento europeo, è stata allestita una “mostra” blasfema che, tra le varie immagini, ritrae la figura di Cristo circondato da discepoli sadomaso, oltre che a una coppia di uomini nudi che, abbracciati in un letto, inscena il simbolo di una croce.

Un’iniziativa blasfema pensata e proposta per “celebrare” i “diritti” e l’inclusione LGBTQ a discapito della sensibilità e della fede di milioni di cittadini cristiani europei. 

Una blasfemia che non conosce vergogna tanto che la mostra è stata addirittura pubblicizzata con una mail firmata dal deputato europeo Malin Bjork, del Partito della sinistra svedese, inviata a tutti gli europarlamentari:

«In occasione della presidenza svedese del Consiglio europeo, ho invitato l'artista fotografica Elisabeth Ohlson a mostrare alcune delle sue opere. Tutti i pezzi che ha scelto per questo spettacolo hanno un tema LGBTQI o altrimenti inclusivo, dei diritti umani».

Secondo i burocrati di sinistra europei, a fare le spese dell’inclusività LGBTQ devono essere i cristiani e la loro fede, sacrificati sull’altare di fantomatici “diritti LGBTQ”, diritti che invece non sembrano valere per i cittadini cristiani.

Si tratta di uno scandaloso attacco anti-cristiano che non possiamo tollerare!

Firma subito la petizione per chiedere al presidente del Parlamento europeo, Roberta Metsola, di bloccare immediatamente la mostra blasfema e per esigere le scuse pubbliche di Malin Bjork. Non rimanere in silenzio, agisci ora!

Firma subito questa petizione:

NO alla mostra blasfema allestita presso il Parlamento europeo! Firma per chiedere al presidente del Parlamento europeo, Roberta Metsola, di bloccare la vergognosa iniziativa anti-cristiana, e per esigere le scuse pubbliche dell'eurodeputato Malin Bjork che l'ha pubblicizzata!

⬇️ FIRMA QUI ⬇️

Firmando questa petizione acconsenti al trattamento dei dati personali nel rispetto della normativa vigente secondo le condizioni indicate nell’informativa sulla Privacy

Acconsenti a ricevere informazioni sul risultato di questa petizione e sulle altre iniziative e campagne di Pro Vita & Famiglia?

Grazie per aver sottoscritto la petizione!


Resta aggiornato!
Questa causa avrà presto degli sviluppi importanti. Per sapere che cosa accadrà, acconsenti a ricevere informazioni sulle iniziative di Pro Vita & Famiglia, nel pieno rispetto della normativa sulla Privacy?;



Acconsento ad essere ricontattato mediante l'invio di email a contenuto promozionale per ricevere aggiornamenti da Pro Vita & Famiglia su nuove iniziative, campagne di raccolta fondi e firme di appelli, nonché al trattamento dei dati personali nel rispetto della normativa vigente secondo le condizioni indicate nell'informativa sulla Privacy. Nel caso in cui sia stata espressa la volontà di ricevere a casa pubblicazioni, acconsento a ricevere eventuale materiale cartaceo informativo, promozionale o di raccolta fondi all'indirizzo indicato. Il consenso è revocabile in ogni momento dall'interessato.