La Scuola di Bioetica di Pro Vita & Famiglia - VI edizione

A Roma, presso Villa Aurelia, in Via Leone XIII, 459, oppure su internet in streaming.

sabato 24 settembre 2022

09:00:00

Scuola di Bioetica 2022

Un fine settimana con esperti in tutte le discipline per scoprire la scienza della vita e della famiglia.

L’Associazione Pro Vita & Famiglia ti invita al corso intensivo di bioetica, sabato 24 e domenica 25 settembre 2022. Unisciti a noi nella splendida location di Villa Aurelia a Roma, all’ombra di San Pietro (oppure segui la scuola in streaming)! Il corso è aperto a tutti!

Le grandi sfide della società attuale si giocano proprio sul terreno della bioetica: aborto, droga e dipendenze, eutanasia, procreazione umana, crisi demografica, pandemia e vaccini... Ormai non è possibile restare nell’ignoranza e trovarsi impreparati di fronte a temi così importanti che sempre più entrano nel dibattito pubblico, nelle decisioni politiche e quindi nella nostra vita. Perciò, Pro Vita & Famiglia propone la sesta edizione di questo corso intensivo in cui i temi più scottanti saranno trattati in profondità da professori universitari, giuristi, medici, bioeticisti e altri esperti.

È possibile partecipare al corso:

  • In presenza a Roma, Villa Aurelia, in Via Leone XIII, 459.
  • Oppure a distanza in streaming (basta una connessione internet).

La Scuola di bioetica avrà luogo da sabato 24 settembre (ore 9) a domenica 25 settembre (fino alle ore 12.30).

È un’occasione imperdibile per chi riconosce l’importanza di essere formati e informati per meglio difendere la vita e la famiglia. Inoltre, la Scuola di Bioetica è accreditata presso l'ordine dei medici (previsti 9,1 crediti per medici, biologi, chirurghi e psichiatri) e presso l'ordine forense di Roma (previsti 12 crediti).

Scarica qui il programma completo e il regolamento per gli iscritti

Per iscriversi al corso o per maggiori informazioni contattare l’indirizzo [email protected] o chiamare il tel.: 377 4606227.

Alla fine del corso sarà consegnato un attestato di partecipazione.

Programma della Scuola di Bioetica

Sabato 24 settembre

  • 9:00-9:30   Saluti e introduzioneToni Brandi, Jacopo Coghe, Aldo Rocco Vitale
  • 9:30-10:15   La legalizzazione della droga: le ragioni del no, Dott. Alfredo Mantovano (Consigliere della Corte di Cassazione e Vicepresidente del “Centro Studi Rosario Livatino”).
  • 10:15-11:00   La procreazione umana tra natura e tecnologiaProf. Filippo Boscia (Ginecologo e Presidente dell’Associazione Medici Cattolici Italiani).
  • 11:00-11:45   Le dipendenze secondo San Tommaso d’Aquino, Prof. Roberto Marchesini (Psicologo).
  • 11:45-12:30   La famiglia come “locus bioethicus”Prof.ssa Giorgia Brambilla (Professore Straordinario di Morale della vita presso l’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum e Membro del Comitato di Etica Clinica dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù).
  • 12:30-13:15   Question time
  • 13:30-15.00   Pausa pranzo
  • 15:00-15:45   L’eutanasia come problema etico e teologicoS.E.R. Monsignor Renzo Pegoraro (Cancelliere della Pontificia Accademia per la Vita).
  • 15:45-16:30   L’eutanasia come problema medico e bioetico, Dott. Stefano Martinolli (Dirigente medico presso ASU Giuliano Isontina).
  • 16:30-17:15   Nichilismo ed età della tecnica, Avv. Daniele Onori (Avvocato e filosofo del diritto).
  • 17:15-17:30   Pausa caffè
  • 17:30-18:15   I problemi delle relazioni ministeriali sulla legge 194Prof.ssa Francesca Romana Poleggi (Docente, giornalista e Direttore editoriale di Notizie Pro Vita & Famiglia).
  • 18:15-19:00   La pandemia tra diritto, politica e opinione pubblicaProf. Carlo Lottieri (Professore di Filosofia del diritto presso l’Università di Verona).
  • 19:00-19:45   Incremento demografico e sviluppo economico, Sen. Tiziana Drago (Senatrice della Repubblica).

Domenica 25 settembre

  • 9:30-10:15   I vaccini e la pandemia come problemi medici e bioeticiProf. Mariano Bizzarri (Università La Sapienza, direttore del Systems Biology Group).
  • 10:15-11:00   Il consenso informato come problema bioetico, Dott. Daniele Cenci (Consigliere della Corte di Cassazione).
  • 11:00-11:45   Epistemologia e bioetica, Prof. Fulvio Di Blasi (Professore di Filosofia del diritto e Direttore della rivista Questioni di bioetica).
  • 11:45-12:30   I problemi bio-giuridici del Ddl Bazoli, Prof. Aldo Rocco Vitale (Docente a contratto presso l’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum).

Costi della Scuola di bioetica

Tutte le quote includono:

  • Partecipazione a tutte le lezioni del corso (in sede oppure in streaming).
  • Messa a disposizione di materiali didattici (documenti, studi, articoli e altre pubblicazioni).
  • Accesso illimitato dopo l’evento alle registrazioni del corso e ai materiali online.
  • Attestato di partecipazione.

Quota intera:

  • €97 (Partecipazione in sede oppure in streaming).

Riduzioni:

  • Quota per gli iscritti entro il 25 luglio: €85 (Questa riduzione si applica a tutti coloro che si iscrivono e versano la quota entro il 25 luglio 2022).
  • Quota per gli studenti: €85 (per gli studenti che si iscrivono entro il 25 luglio la quota ulteriormente ridotta è pari a €79).
  • Quota “amico”: è previsto un ulteriore sconto del 15% per coloro che, oltre alla propria iscrizione, fanno iscrivere un parente o amico al corso.

In occasione dell’iscrizione in sede si prega di indicare se si desidera usufruire del pranzo e/o della cena di sabato 24 settembre a Villa Aurelia, per circa €22 a pasto. Nel caso ci fosse l’esigenza di alloggio, la prenotazione è a carico dei partecipanti. A questo fine è possibile pernottare presso Villa Aurelia, comunicando di essere partecipanti alla Scuola di bioetica di Pro Vita & Famiglia: http://www.villaaureliaroma.com/.

Scarica qui il programma completo e il regolamento per gli iscritti

Per iscriversi al corso o per maggiori informazioni contattare l’indirizzo [email protected] o chiamare il tel.: 377 4606227.

Alla fine del corso sarà consegnato un attestato di partecipazione.

Sostieni Pro Vita & Famiglia! Puoi donare con carta di pagamento, Paypal oppure via bonifico o bollettino postale. Aiutaci anche con il tuo 5 per mille! Indica nella dichiarazione dei redditi il Codice fiscale: 94040860226
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info