“Ci alzeremo in piedi per difendere la vita”

Perugia, Auditorium FIGC, strada di Prepo 1

venerdì 8 giugno 2018

17:30:00

È giunta l’ora di accogliere l’invito di Giovanni Paolo II quando diceva: «Ci alzeremo in piedi per difendere la vita…».

In occasione del quarantesimo anniversario dell’approvazione della legge 194/78, ProVita Onlus, ha intrapreso una serie di iniziative per sollevare un sereno, ci auguriamo, ma critico dibattito sul tema dell’aborto: a tal fine vorremmo invitare gli amici del Comitato Difendiamo i Nostri Figli al convegno in oggetto che si terrà a Perugia venerdì 8 giugno 2018, alle ore 17.30, all’Auditorium Figc, Strada di Prepo, 1, dal titolo: «Le gravi conseguenze psichiche e fisiche dell’aborto».

Il convegno vedrà la partecipazione del senatore Simone Pillon, fortemente legato all’Umbria e alla sua gente, che introdurrà i lavori; del dott. Angelo Filardo, ginecologo, vice presidente dell’Aigoc (Associazione Italiana Ginecologi e Ostetrici Cattolici), che parlerà delle conseguenze dell’aborto per la salute fisica delle donne; di Cinzia Baccaglini, psicologa, psicoterapeuta e presidente del Comitato Verità e Vita, che parlerà delle conseguenze psichiche, e del direttore editoriale di ProVitaFrancesca Romana Poleggi che parlerà delle fake news che bisogna smentire a proposito di aborto.

Modererà gli interventi Suor Roberta Vinerba, direttrice dell’Istituto Superiore di Scienze Religiose di Assisi e presidente del Circolo Giorgio La Pira.

Locandina convegno Perugia sull'aborto

Redazione

Questo articolo e tutte le attività di Pro Vita & Famiglia Onlus sono possibili solo grazie all'aiuto di chi ha a cuore la Vita, la Famiglia e la sana Educazione dei giovani. Per favore sostieni la nostra missione: fai ora una donazione a Pro Vita & Famiglia Onlus tramite Carta o Paypal oppure con bonifico bancario o bollettino postale. Aiutaci anche con il tuo 5 per mille: nella dichiarazione dei redditi firma e scrivi il codice fiscale 94040860226.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info