23/10/2018

Tutta la verità sull’utero in affitto in un video di 3 minuti

Non tutti sanno cos’è l’utero in affitto. Quella che è una vera e propria compravendita sulla pelle dei bambini, ha dei costi economici ma non solo. Ci sono anche implicazioni sanitarie, sociali, psicologiche e giuridiche. In questi anni la cosiddetta “maternità surrogata” è entrata di prepotenza nel dibattito pubblico italiano dopo gli ultimi casi di cronaca che hanno visto diversi sindaci sfidare la legge per registrare i bambini di coppie gay ottenuti tramite  questa ignobile pratica all’estero, perchè qui in Italia è vietata dalla legge 40/2004.

Non lasciatevi ingannare, non si tratta praticamente mai di “maternità altruistiche”, né di un gesto di volontariato: chi decide di dare un figlio accettando di affittare l’utero non può più tornare indietro, non può decidere di tenersi il bambino, e se i compratori vogliono che abortisca, deve abortire.

In questo video la verità da raccontare, in 3 minuti.

Redazione

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info