28/03/2022

Regione Lazio. Approvato emendamento pro life per aiutare le mamme

Si chiama "pacco Mamma" ed è una misura per aiutare le donne che stanno per partorire, grazie ad una serie di aiuti economici a sostegno della maternità.

E' la nuova misura approvata dal Consiglio Regionale del Lazio, che ha votato un emendamento presentato dal gruppo Fratelli d'Italia, i cui primi firmatari sono stati i consiglieri Giancarlo Righini e Chiara Colosimo.

«Nello specifico - come precisa una nota del gruppo FdI - le donne in stato di attesa con un reddito Isee non superiore ai 30mila euro potranno avvalersi di un voucher necessario all’acquisto dei prodotti necessari per il neonato. Verranno, altresì, realizzati percorsi individuali di accompagnamento al parto che offriranno alle partorienti informazioni, linee guida, ascolto e sostegno».

Secondo i promotori si tratta di una vera e propria «pagina di civiltà», scritta dalla Regione Lazio grazie all'emendamenti proposto da Fratelli d'Italia e alla «sensibilità dimostrata dai colleghi della maggioranza», come precisano proprio gli esponenti di FdI. «Vogliamo sottolineare - scrivono - l’estrema importanza di questo provvedimento che permetterà a tante donne di affrontare o portare a termine la gravidanza in maniera più serena. Garantire o incentivare la natalità è un dovere delle Istituzioni e l’emendamento approvato oggi va proprio in questa direzione».

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info