21/10/2020

Manovra: Istat, con assegno unico più 97 euro netti al mese per le famiglie

Fonte: AGI

L'importo medio per famiglia beneficiaria dell'assegno unico "e' pari a circa 2 mila 991 euro l'anno, 250 euro circa al mese. Considerando sia la clausola di salvaguardia, sia la perdita dei benefici attualmente in vigore, l'effetto netto annuo sul bilancio delle famiglie sarebbe di circa 1.162 euro (97 euro al mese); mentre, senza clausola di salvaguardia, si ridurrebbe a 1.036 euro (86 euro circa al mese)". Lo ha detto Gian Carlo Blangiardo, presidente dell'Istat, in audizione ieri in Commissione Affari sociali della Camera sul disegno di legge 'Deleghe al Governo per il sostegno e la valorizzazione della famiglia'. 

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info