01/10/2021

Il sogno di Valerio: promosso poliziotto ad honorem. Ecco la sua storia - VIDEO

Valerio Catoia è originario di Latina, dove è nato il 23 maggio del 2000, e pratica il nuoto sin dalla tenerà età. Col tempo è diventato uno dei campioni paralimpici del tessuto sportivo nazionale e qualche anno fa, a soli 17 anni, ha compiuto un gesto eroico nel mare di Sabaudia, salvando una bambina che stava annegando. Un'impresa che ha permesso a Valerio di essere insignito con l’attestato d’onore di Alfiere della Repubblica, il 12 marzo 2018, da parte del presidente della Repubblica Sergio Mattarella e, qualche giorno fa, di essere insignito del grado di poliziotto "ad honorem". Il 21enne, inoltre, già da tempo è stato coinvolot dalla Polizia di Stato in una campagna per la sensibilizzazione delle persone sull’uso consapevole della rete contro l’odio

Ma la storia di questa sua passione e della sua vita ce la racconta direttamente lui in questo video

Questo articolo e tutte le attività di Pro Vita & Famiglia Onlus sono possibili solo grazie all'aiuto di chi ha a cuore la Vita, la Famiglia e la sana Educazione dei giovani. Per favore sostieni la nostra missione: fai ora una donazione a Pro Vita & Famiglia Onlus tramite Carta o Paypal oppure con bonifico bancario o bollettino postale. Aiutaci anche con il tuo 5 per mille: nella dichiarazione dei redditi firma e scrivi il codice fiscale 94040860226.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info