10/10/2019

FLASH - Politiche per la famiglia, il Puebla tutela Matrimonio e Vita

«La settimana scorsa i legislatori dello stato messicano di Puebla hanno respinto ogni tentativo di legalizzare l'aborto e il matrimonio tra persone dello stesso sesso». Cosa dovrebbe fare, infatti, uno stato, per tutelare il bene della società? Difendere anzitutto il diritto alla vita di chiunque, nato o non nato che sia, e far sì che ogni bambino possa avere un papà ed una mamma. Riguardo la notizia, Marcial Padilla, direttore di ConParticipaciàn, ha affermato: «Le cause del diritto alla vita e della famiglia non devono cadere lungo le linee di partito, non devono essere il capriccio di alcuni politici piegati su un'ideologia».

Fonte: Catholic News Agency

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info