18/01/2020

FLASH – Mamma surrogata muore nel partorire per un’altra coppia

Si chiamava Michelle Reaves la donna californiana morta a seguito del parto di un bambino che aveva tenuto in grembo per conto di un’altra coppia.

A darne notizia alcuni siti di informazione statunitensi, come Fox10Phoenix. Secondo la testata, nonostante il bimbo sia nato sano e non sarbbe in pericolo di vita, Michelle non ce l’ha fatta. La donna era già alla sua seconda maternità surrogata per la stessa famiglia e insieme al marito avevano deciso di prestarsi alla pratica dell’utero in affitto per aiutare l’altra coppia che non era in grado di avere figli.

 

Fonte: Fox10Phoenix

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info