19/04/2021

FLASH: La Colombia dice di nuovo NO all'eutanasia

Il legislatore colombiano ancora una volta ha bocciato la legalizzazione dell'eutanasia. La proposta di Juan Fernando Reyes Kuri non è riuscita a raggiungere gli 85 voti necessari.
 
Nel 1997 la Corte Costituzionale del Paese ha stabilito che "lo Stato non può opporsi alla decisione di un individuo che non desidera continuare a vivere e che chiede aiuto per morire quando soffre di una malattia terminale che causa un dolore insopportabile, incompatibile con la sua idea di dignità"  e ha ordinato al legislatore di approvare una legge che regolasse il diritto di morire.
 
Tuttavia, sono passati più di 20 anni e un disegno di legge dopo l'altro è stato bocciato.
 
I sostenitori mortiferi del diritto alla morte sono frustrati.
 
 
 
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info