03/04/2020

FLASH - Cassazione: no a due madri per bimbo in Italia

Ogni bambino ha diritto a una mamma ed un papà. Non è giusto negargli una delle due figure genitoriali. Agi ci dà una buona notizia: «Un bambino nato in Italia non puo’ essere riconosciuto da due mamme. Lo si evince da una sentenza depositata oggi dalla Cassazione, che ha rigettato il ricorso di una coppia di donne conviventi (tutte e due cittadine italiane) che chiedevano di comparire entrambe nell’atto di nascita della bimba nata nel nostro Paese a seguito di una procedura di fecondazione assistita effettuata all’estero da una delle due signore con il consenso dell’altra. I giudici del ‘Palazzaccio’ hanno confermato il verdetto emesso dalla Corte d’appello di Venezia, che, con un decreto del maggio 2018, aveva respinto il reclamo della coppia contro il rifiuto dell’ufficiale di stato civile di eseguire una dichiarazione congiunta di riconoscimento della bambina».

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info