13/09/2019

FLASH - Bambini sottratti ai genitori, CEDU condanna Norvegia

La Corte Europea dei Diritti dell'Uomo dà ragione alla signora Strand Lobben, mamma il cui bambino era stato portato in casa famiglia e dichiarato adottabile, condannando «La disinvoltura con cui il sistema legale e dei servizi sociali norvegese sottrae figli a genitori in difficoltà». Non si possono prendere con superficialità provvedimenti che vadano a toccare così radicalmente l'unità di un nucleo familiare!

Fonte: Tempi

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info