08/11/2020

FLASH - Baldassarre (Lega) denuncia l'abominio della Fiera dell'utero in affitto

In piena pandemia, ieri a Bruxelles è stata inaugurata la fiera internazionale dell’utero in affitto. Nel silenzio assordante delle istituzioni europee. Un evento spot di una pratica aberrante che considera il neonato una merce e la donna una incubatrice a pagamento.

A denunciare la fiera, dal titolo Men Having Babies, che alimenta un business di oltre 6 miliardi di dollari all’anno, è Simona Baldassarre, medico ed europarlamentare della Lega. “In piena crisi Covid, fornitori e committenti si incontreranno online per discutere su dove comprare un bambino. Quali madri utilizzare. Come rateizzare i pagamenti. E come perpetrare il reato di maternità surrogata nell’Ue”, denuncia la dottoressa.

Fonte: SecoloD'Italia

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info