11/03/2021

FLASH – Assegno unico: accolta la clausola di salvaguardia per le famiglie numerose voluta dalla Lega

Ieri il Sen. Pillon ha annunciato che in commissione lavoro a palazzo Madama è stato accolto l’ordine del giorno Pillon-De Vecchis-Nisini con cui il governo si impegna a introdurre clausola di salvaguardia nei decreti attuativi della legge sull'assegno unico. Con questa modifica si garantiscono le famiglie numerose dal rischio di vedersi decurtati gli attuali contributi, come era stato evidenziato dal presidente dell'ISTAT. Anche Salvini ha espresso la sua soddisfazione per questo risultato: "Nessun taglio ai contributi per le famiglie numerose: grazie a un emendamento della Lega, l'assegno unico è stato salvato da possibili decurtazioni. Avevamo promesso aiuti concreti per famiglie e imprese: stiamo passando dalle parole ai fatti”. Ci auguriamo che dopo questo primo importante provvedimento vengano presto forniti altri aiuti concreti alle famiglie italiane, in modo da poter sperare di uscire da questo periodo di grave crisi demografica.

Fonte: Profilo Sen. Pillon - Borsa Italiana

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info