31/07/2021

FLASH - Ancora discriminazioni contro le donne

Il  consiglio comunale di Sidney ha sfrattato un centro anti violenza  che offre servizio di assistenza legale e materiale per le donne vittime, la Feminist Legal Clinic . Una notizia del genere, anche se viene dall'Australia, dovrebbe fare il giro del mondo suscitando le ire delle femministe. 
Invece niente. 
Invece, al centro sono state tolte le provvidenze statali perché pubblica post e articoli "trans-aggressivi", cioè sostiene le proteste delle donne che non vogliono condividere i loro spazi protetti con i trans, ritengono ingiusto che essi gareggino negli sport femminili, ecc.
FLC ha spiegato al Consiglio che il materiale pubblicato è critico nei confronti dell'attivismo trans violento, che vuole la testa delle TERF; quelli che minacciano di morte donne come la Rowlings solo per aver detto che donne si nasce e non si diventa. La FLC non ha mai criticato le persone trans in generale, un numero crescente delle quali condivide le stesse preoccupazioni. 
Tuttavia, il Consiglio è stato inflessibile nella sua decisione, nonostante le lettere firmate da centinaia di donne a sostegno della  FLC .
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info