31/05/2015

“Differenza sessuale, identità femminile e teoria del gender ”: un corso estivo di studi

La nostra società sta vivendo un profondo mutamento culturale che non è possibile ignorare. Si sente parlare spesso di differenza sessuale, gender e rispetto delle diversità, ma c’è una grande confusione sul significato e sulla portata di queste parole.

In questo clima culturale, la teoria del gender trova terreno fertile. A livello sovranazionale, le organizzazioni internazionali, ONU in primis, promuovono la sua diffusione. All’interno dell’ Unione Europea, la politica di gender è diventata ufficialmente una priorità. In Italia, politiche di gender sono promosse sia a livello nazionale che a livello regionale.

Sulla scorta di questa realtà, l’Istituto di Studi Superiori sulla Donna e l’Istituto di Scienze Religiose dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum organizzano il corso estivo in “Differenza sessuale, identità femminile e teoria del gender”.

BludentalCon questo corso, gli Istituti vogliono approfondire i fondamenti dell’identità e differenza sessuale da un punto di vista multidisciplinare, distinguendo ciò che è naturale da ciò che è culturale, per recuperare la specificità maschile e femminile, liberandole però dagli stereotipi, proponendosi anche di rivolgere l’attenzione ai profondi mutamenti culturali e normativi che la nostra società sta vivendo, con uno sguardo allo stesso tempo critico e propositivo.

Il corso è indirizzato a chi per motivi professionali, culturali o personali ha interesse alle tematiche trattate. In particolare, si rivolge a professionisti del settore medico sanitario, formatori di comunità, educatori, psicologici, sociologi.

Il corso prevede un percorso di 32 ore di lezione frontale, che si svolgeranno dal 30 di giugno al 4 luglio 2015, dalle 9:30 alle 18:00.

Qui potete leggere la scheda del corso, i docenti, gli orari, i costi.

Redazione

 

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info