14/04/2022 di Ufficio Stampa Pro Vita & Famiglia

Aborto. Pro Vita & Famiglia: «Bene Piemonte su Vita nascente»

COMUNICATO STAMPA

Aborto. Pro Vita & Famiglia: «Bene Piemonte su Vita nascente»

Torino, 14 aprile 2022  

«Assurdi e vergognosi gli attacchi di Pd e 5 Stelle contro l’ottimo progetto “Vita Nascente” della Regione Piemonte, che stanzia 400mila euro per sostenere le gravidanze difficili, la maternità e la natalità in una fase di drammatico inverno demografico. Aiutare economicamente le donne che non vorrebbero abortire non solo non lede la Legge 194, ma anzi ne realizza la parte sul sostegno sociale alla maternità rimasto lettera morta per quarant’anni. La sinistra è talmente accecata dal furore ideologico abortista da voler negare alle donne un’alternativa, quasi che debbano essere costrette a scartare loro figlio. È indecente!», il commento di Antonio Brandi, presidente di Pro Vita & Famiglia sul progetto “Vita Nascente” proposto dall’Assessore regionale alle Politiche sociali e dell’integrazione socio-sanitaria Maurizio Marrone.

Questo articolo e tutte le attività di Pro Vita & Famiglia Onlus sono possibili solo grazie all'aiuto di chi ha a cuore la Vita, la Famiglia e la sana Educazione dei giovani. Per favore sostieni la nostra missione: fai ora una donazione a Pro Vita & Famiglia Onlus tramite Carta o Paypal oppure con bonifico bancario o bollettino postale. Aiutaci anche con il tuo 5 per mille: nella dichiarazione dei redditi firma e scrivi il codice fiscale 94040860226.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info