09/01/2020

Film blasfemo su Gesù omosessuale. Giudice brasiliano ne ordina la rimozione da Netflix

Il film su Netflix in Brasile dal titolo “La prima tentazione di Cristo“, cortometraggio comico che insinua l‘omosessualità di Gesù, aveva scatenato non poche polemiche in tutto il paese e non solo.

Dopo numerose proteste – anche in Italia con la petizione di Pro Vita & Famiglia (clicca QUI per firmarla), proprio in Brasile un giudice ha ordinato la rimozione del contenuto dalla nota piattaforma di streaming video.

Il giudice Benedicto Abicair, del sesto Tribunale di Rio, ha infatti ordinato a Netflix e alla casa produttrice Porta dos Fundos di rimuovere la commedia “La prima tentazione di Cristo“, uscito lo scorso 3 dicembre. Tra le motivazioni il giudice ritiene che  «il diritto alla libertà di espressione, scritta e artistica, non è assoluto» e che essendo le reti social «incontrollabili» anche utenti «minori di età» potrebbero entrare in contatto con il contenuto non ritenuto adatto.

 

 

 

 

 

 

di Salvatore Tropea

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info